logo mitologia elfica.png

Le Streganti arrivan di notte…

La befana, una festività comune al mondo del Nascondiglio... con alcune differenze sostanziali, però: la Rivelazione in questo articolo.

Della celebrazione umana tipica della penisola Italiana e di quella, precedente e certamente origine della prima, di Mannipheja, famosissima Stregante Madre.

La notte tra il 5 e il 6 gennaio, i bambini italiani lasciano calze vuote accanto al camino, oppure sotto i loro lettini, in attesa di ritrovarle, la mattina seguente, colme di dolciumi (o carbone per i più cattivi): la tradizione vuole che a portarli sia la Befana, una vecchia che arriva volando a cavalcioni di una scopa.

In realtà, l’origine di questa festa sia da attribuire alla celebre Stregante Mannipheja, vissuta proprio in Italia, precisamente nei dintorni di Chiusi nel VI Sec. a.C., all’epoca di Tarquinio il Superbo.

Mannipheja.

Tantissime sono le Storie che riguardano Mannipheja, la più importante delle quali viene riportata in “Ritrattistica Elfide”; altrettante sono sono poi quelle che hanno come protagoniste le generazioni successive della famiglia Stregante delle Imaghe Lesiarche (come quella, celebre nel Nascondiglio, che racconta come una di loro finì per diventare la Musa di James Joyce durante la stesura del suo famoso “The Dubliners“, trad. “Gente di Dublino“).

Ma queste Storie meritano di essere raccontate un’altra volta.

devotamente

Boemiano De Splendori

Share the Post:

Related Posts

libri di mitologia elfica

Mitologia Elfica

I primi due libri ambientati nell’universo magico di Mitologia Elfica sono disponibili su AMAZON!

Visita il nostro shop

Tanti gadgets e prodotti direttamente dal Nascondiglio!