logo mitologia elfica.png

I “Tristi movimenti” nel Nascondiglio

I colpevoli di qualche malaffare nel Regno del Nascondiglio sono destinati alle più oscure pene, come si sa. Di questo argomento ne parleremo in opportune sedi. Ci preme ora accennare, invece, del trasporto degli imputati da un luogo di detenzione a un altro.

carri ragni

I malcapitati sono trasportati rinchiusi in strette celle nelle pance dei cosiddetti “Carri Ragno”. Lungo il tragitto, chiamato “Il triste movimento” sia per la cadenza non proprio veloce di questi strani veicoli organici, sia perchè si sentirà il poveretto piangere incessantemente, conscio del probabile terribile destino che lo attende, le Creature che avranno la sventura di incappare nel viaggio dovranno inchinarsi e imbrattarsi il volto di fredda terra, così da disperdere magia e incanalarla verso le zampe del Carro Ragno. Non solo: l’Empatia magica tipica del Nascondiglio li indurrà a piangere disperati insieme al passeggero…

Vi ricordo che il team di Mitologia Elfica insieme al suo servo CCS Vi aspetta al Salone del Libro di Torino 2024 al Padiglione 2 Stand F103 dal 10 al 13 Maggio!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *